AGGIORNAMENTO EMERGENZA CORONA VIRUS

chiarimenti sul D.P.M.C 8.03.2020

Il Sindaco

 

INFORMA

Che per contrastare il diffondersi del Corona Virus, con l'odierno Decreto del Presidente del Consiglio del Ministri sono state adottate le seguenti principali misure, immediatamente operative con durata fino al 3 aprile 2020:
-    Nell'intera Provincia di Padova (oltre a Treviso e Venezia per il Veneto) deve essere evitato ogni spostamento di persone in entrata ed uscita nonché all'interno del territorio stesso, salvo che per gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero spostamenti per motivi di salute;
-    A chi ha sintomatologie da infezione respiratoria e febbre maggiore di 37,5° è fortemente raccomandato di rimanere a casa e limitare al massimo i contatti sociali, e di contattare il medico curante;
-    Sospensione di ogni attività sportive escluse quelle professionistiche e da svolgere a porte chiuse;
-    Sospensione di ogni tipo di manifestazione sia in luogo pubblico che privato;
-    Sospensione di ogni attività scolastica e corsistica;
-    Sospensione di tutte le cerimonie civili e religiose, compresi funerali; è consentita l'apertura delle Chiese a condizione che sia assicurata la distanza di almeno un metro tra i fedeli;
-    Attività di bar e ristoranti consentite dalle ore 6.00 alle 18.00 con obbligo di assicurare la distanza interpersonale di almeno un metro;
-    Attività commerciali consentite a condizione che venga assicurata la distanza interpersonale di almeno un metro ed evitare assembramenti di persone.

Mi rendo conto che si tratta di misure estremamente drastiche e limitanti le nostre libertà, soprattutto di movimento; sono misure però ritenute necessarie e imprescindibili per superare l'epocale crisi sanitaria che il Nostro Paese sta vivendo da diverse settimane. Invito quindi tutti ad osservarle scupolosamente, accettandole non come sterile imposizione, ma con la consapevolezza che sono norme necessarie per la salute di tutti noi e quindi con la serenità, pacatezza e tranquillità che la situazione richiede.

Il vostro Sindaco – Cristian Andretta