Piano triennale di Prevenzione Corruzione e Trasparenza 2018-20

Avviso pubblico per la presentazione di contributi ed osservazioni.

Il RESPONSABILE DELLA PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE


Visto che:
- ai sensi dell’art. 1, comma 8, della legge n. 190/2012, il Comune di Tombolo è tenuto ad adottare, entro il 31 gennaio 2018, il Piano triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza per il triennio 2018-2020, documento di natura programmatica e di definizione della strategia di prevenzione all’interno dell’Ente;
- in data 11 settembre 2013, l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha approvato con la delibera CiVIT n. 72/2013, su proposta del Dipartimento della Funzione Pubblica il Piano Nazionale Anticorruzione ai sensi dell’art. 1, comma 2 lett. b) della legge n. 190/2012;
- in seguito alle modifiche intervenute con il D.L. 90/2014, convertito con modificazioni dalla L. 114/2014, l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha approvato l’aggiornamento del PNA con la Determinazione n. 12 del 28.10.2015;
- ai sensi dell’art. 1 comma 2-bis della L. 190/2012, introdotto dal D.Lgs. 97/2016, l’Autorità Nazionale Anticorruzione ha approvato il Piano Nazionale Anticorruzione 2016, con la Determinazione n. 831 del 03.08.2016;
- con la Delibera n. 1208 del 22.11.2017 il Consiglio dell’Autorità ha approvato l’Aggiornamento 2017 al PNA 2016;
- è necessario, nella fase di elaborazione del P.T.P.C.T., coinvolgere i cittadini e le organizzazioni portatrici di interessi collettivi;
INVITA
i soggetti interessati a presentare eventuali proposte e/o osservazioni al Piano triennale di Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2017-2019 - approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 11 del 30.01.2017 – delle quali l’Ente potrà tener conto ai fini dell’elaborazione del nuovo documento.
Per consentire apporti mirati, si rende noto che il testo del suddetto Piano è in consultazione sul sito del Comune di Tombolo, nella sezione “Amministrazione Trasparente”, sottosezione “Altri contenuti – Prevenzione della Corruzione”.
Ritenendo che la collaborazione di soggetti esterni all’Amministrazione sia un utile strumento per la predisposizione di un documento condiviso ed efficace, si invitano tutti i soggetti cui il presente avviso è rivolto a voler trasmettere – entro e non oltre il giorno 30 dicembre 2017 – al seguente indirizzo di posta elettronica segreteria@comune.tombolo.pd.it il proprio contributo propositivo in merito ai contenuti del Piano.
Si ringraziano tutti gli interessati per la collaborazione e il contributo che vorranno prestare.


Il Responsabile Prevenzione della
Corruzione e della Trasparenza
Dr. ssa Stella Bagliolid